Header Image Origin – Botany and production

Origine

Botanica e produzione

Il Pelargonium sidoides, anche noto come geranio sudafricano, appartiene alla famiglia delle Geraniaceae e al genere Pelargonium. La pianta cresce fino ad un'altezza di ca. 50 centimetri e si trova unicamente in Sudafrica.

Il Pelargonium sidoides è una pianta perenne di tipo arbustivo, caratterizzata da un folto fogliame grigio-verde a forma di cuore. I suoi caratteristici fiori scuri, di colore rosso-porpora tendente al nero, crescono quasi tutto l'anno. La pianta cresce generalmente in zone erbose su terreno pietroso.

Le radici tendono a scurirsi via via che la pianta cresce. Quando le piante raggiungono il 3° anno di vita, le radici contengono la quantità ottimale di sostanze attive per i prodotti medicinali. A questo stadio, esse vengono raccolte a mano, smistate e lavate. Oggigiorno le piante vengono coltivate inoltre in aziende specializzate che utilizzano metodi di coltivazione biologica, conformemente alle direttive delle Buone pratiche di coltivazione.

Questo metodo di produzione assicura il trattamento corretto di queste preziose radici.

Dalla pianta alla medicina moderna

Una volta lavate e asciugate, le radici vengono spedite in Germania. Qui vengono lavorate conformemente alle rigorose direttive inerenti alla produzione e alla qualità, per garantire che conservino la massima quantità di principi attivi. Quest'aspetto è particolarmente importante, perché l'effetto terapeutico ottimale si ottiene mediante la combinazione dei principi attivi. I marcatori quali i polifenoli assicurano l'elevata conformità dei lotti e garantiscono un'alta qualità conforme.

Una volta conclusa la lavorazione, il prodotto finale è un estratto concentrato di radice, lo ’speciale estratto’ EPs® 7630, principio attivo del farmaco vegetale. Esso soddisfa i criteri internazionali vigenti, in termini di qualità, sicurezza ed efficacia per i medicinali basati su prove di efficacia e può pertanto ottenere regolari autorizzazioni complete per la commercializzazione del farmaco.

Qualità

La quantità di prodotto medicinale vegetale è determinata dal principio attivo estratto dalla pianta medicinale. Pertanto, vengono selezionate solo le radici di massima qualità, coltivate con processi di coltivazione biologica in piantagioni controllate.

Per ottenere unicamente materie prime pure, il processo di produzione è soggetto al monitoraggio e al controllo continui.
Il risultato di anni di esperienza nello sviluppo e nella fabbricazione di farmaci vegetali ha consentito di ottenere un medicinale altamente efficace e ben tollerato, testato ampiamente in studi clinici nell'osservanza delle disposizioni giuridiche.

Zoom
Print

Lo sapevi?

In fitoterapia le radici hanno spesso un valore medicinale, perché sono il principale sistema di rifornimento di sostanze nutritive della pianta.

Marchi locali

Attenzione

La informiamo che sta uscendo dal sito web pelargonium-sidoides.com pelargonium-sidoides.com.
Questo link La collega ad un sito web in cui non trovano applicazione le nostre Note legali.
L’azienda Dr. Willmar Schwabe GmbH & Co KG non è responsabile di tale contenuto.

Annulla
Continua